Navigazione principale

© 2016 - 2018 - all rights reserved info@enricamannari.com
Privacy policy

born in MaMaStudiOs

10 agosto 2016

La Gazza & Me: un libro che parla di voi

1GazzaHo conosciuto La Gazza come l’avete conosciuta voi: tramite i social. C’era un post su Candy Candy scritto da lei che girava su Facebook e a me era piaciuto molto. Il like alla sua pagina è stato consequenziale. Dopo qualche mese che seguivo i suoi racconti pieni d’amore, di vita e di ironia ho deciso di scriverle. Volevo fortemente collaborare con questa donna dalla penna magica che sapeva trasformare la vita in una serie di parole digitate magistralmente regalando emozioni e immedesimazione subitanea.

Ci siamo incontrate. È stata sintonia e intesa da subito. Senza false pose. Solo noi e le nostre idee.

Avevamo un libro in mente: i suoi racconti, le mie illustrazioni. Non sapevamo ancora bene come impostarlo ma l’idea era nell’aria. Abbiamo iniziato a testarci collaborando insieme sui social. I suoi aforismi, le mie illustrazioni. Una piccola rivelazione, un piccolo successo.

Poi l’idea del libro si è fatta più chiara ed adesso sappiamo di cosa abbiamo bisogno: di voi! Delle vostre storie, dei vostri amori finiti, appena iniziati, disperati e meravigliosi. La Gazza li tramuterà in racconti brevi e io in piccoli pensieri illustrati. Sarà una bibbia delle donne. Di tutte.

Non posso dirvi altro per adesso ma avete tempo fino al 30 settembre per scrivere la vostra storia a lapostadellagazza@yahoo.com 

Io e Sara (La Gazza) vi aspettiamo <32lagazza 3lagazza 4lagazza

Altre storie

IMG_7141

Viaggiare: un esercizio di fiducia

Quando a Maggio sono partita per questa nuova avventura in una direzione di stile di vita più incline ai miei tempi, alla mia coscienza e alla mia serenità in realtà ero molto agitata. Molto. Non avevo mai avuto un furgone camperizzato in vita mia. Non avevo mai fatto campeggio...

Schermata 2016-10-03 a 17.42.23

Italianism e l’importanza delle parole visionarie

I concorsi non mi sono mai piaciuti. Mi mettono ansia. Poi sono guarita. Ho fatto i conti con le mie paure e ho deciso di usarle come benzina, carburante, energia. Ho deciso di trasformarle, o almeno di provarci. Quindi da questa estate ho iniziato a prendere in considerazione l’idea...

close sidebar

Illustrations addicted. Sea Lover. Amulets maker.

Corona

Il rigore. La responsabilità. Il potere.
La più bella del reame. Le delusioni. Le aspettative mancate. I sogni di gloria. I treni che passano una volta sola. Sembra facile, ma è difficile. Guerra e pace. Il mio regno. Io. Me. Ego. Tutto il resto è noia.

Qui troverai:
Cuori infranti e aspettative disattese. Con il lieto fine però.

Esplora