Navigazione principale

© 2016 - 2019 - all rights reserved info@enricamannari.com
Privacy policy

born in MaMaStudiOs

24 novembre 2016

Le Pulzelle di Pal incontrano i Santini laici ed è subito esoterismo pop!

IMG_1728

Vi ho già parlato di come ho incontrato Pal qui, lei e le sue Pulzelle mi hanno stregata da subito. Come potevo resistere (io grande amante degli horror e della cultura noir) a degli esserini di pezza con un anima gotica misto pop? impossibile. Infatti quando Antonella, che poi è la madre di tutte le Pulzelle, mi ha chiesto di collaborare la mia risposta è stata subito un deciso ed emozionatissimo SI.

Questa collezione di Pulzelle oltre ad essere meravigliosa per la dovizia di particolari e la scelta di materiali che le contraddistingue ha un piccolo dettaglio in più: una taschina che nasconde uno dei miei santini laici, in modo che la componente esoterica di queste creature possa raggiungere vette spirituali ancora più elevate. 😉

Ho creato questi santini appositamente per le Pulzelle di Pal e lei ha creato ogni Pulzella intorno ai miei santini, scegliendo dettagli e colori in relazione all’illustrazione che l’avrebbe accompagnata.

Tra poco è natale. I regali sono sempre cosa gradita ma lo sono di più se sono il frutto di un lavoro artigianale e creativo autentico. Qui di seguito vi metto un po’ di foto scattate da Pal che mostrano il senso delle parole che ho appena usato.

Se volete conoscerle una ad una andate QUI

Potete acquistare una di queste meraviglie proprio QUI o QUI

Spero che vi piacciano almeno la metà di quanto piacciono a Me 😉 <3

11

IMG_1699 IMG_1866IMG_1666

 

Altre storie

Tortaagrumi_tanzini_enricamannari

Mousse al cioccolato bianco, pompelmo rosa e lime

Ogni anno aspetto il mese di Marzo con un certo ardire. Una certa energia gioiosa. Il motivo è presto detto: sono nata il 12 marzo e da brava pesciolina egocentrica questo mese ha sempre rappresentato un tempo speciale. Non sono particolarmente interessata ai compleanni nel senso tradizionale della questione,...

#combogram_KidVikk_enricamannari

Kidvikk e L’insostenibile leggerezza dell’essere

Questa rubrica, la prima che vi presento in questo mia nuova casa digitale, l’ho molto voluta. L’ho pensata e ripensata. Amo Instagram. E volevo trovare un modo interessante di potervi raccontare dei talentuosi “digitalphotographers” che abitano questo social network. Volevo creare anche qualcosa insieme a loro. Insieme a le...

close sidebar

Nata sul mare, ci vorrebbe anche morire

Newsletter

Privacy: Acconsento al trattamento dei dati personali