Navigazione principale

© 2016 - 2018 - all rights reserved info@enricamannari.com
Privacy policy

born in MaMaStudiOs

Abbraccia l’universo

#piccoligesti2017

Ed eccoci arrivati a Novembre.

Novembre è un mese strano, per me è sempre stato di passaggio. Un mese ponte che collega la fine dell’estate (ottobre) all’inizio dell’inverno (dicembre). A parte questo ho pensato che questo mese potesse essere un’ottima occasione per prendersi del tempo per abbracciare ciò che ci sa intorno.

Un grande gigantesco abbraccio che spazza via ogni giudizio e ogni limite mentale ed emotivo. Ce la faremo ad abbarcciare in modo così totalitario tutte le nostre paure, incertezze, passioni, amori, meraviglie e demoni? Non ne ho idea, ma tentar non nuoce.

Vi abbraccio e vi aspetto sul gruppo Fb e su Instagram, qui sotto come al solito i passi da fare per portare a termine il  #ritolaico di Novembre.

–Abbraccia l’universo –

  • Scarica il file Abbraccia l’universo (abbraccialuniverso) e stampalo.
  • Colora l’abbraccio.
  • Scatta una foto al tuo abbraccio taggandomi e usando l’hashtag #abbraccialunivreso2017  e #piccoligesti2017

Per tutto il mese di Novembre seguendo l’ashtag #abbraccialunivreso2017 impareremo ad aprirci un po’ di più.

——————————————————————————————————————————————————————–Alla fine di questo percorso (quindi nel dicembre 2017) seguendo l’ashtag #piccoligesti2017 su Instagram avremo un album fotografico collettivo da cui prendere spunto per la nostra vita e avremo 12  illustrazioni che ognuno avrà reso personali e uniche, che serviranno come guida cartacea per ricordarci le cose importanti. Mi sembrava bello avere una grande agenda collettiva, un progetto “open source” dell’anima da sfogliare digitalmente e da custodire fisicamente. (vi regalerò anche una cover degna di questo nome tra qualche mese per custodire le 12 tavole illustrate che da ora a fine anno passeranno nelle vostre mani)

Inoltre se volete far parte del gruppo segreto su Facebook “Piccoli Gesti”, ne sarei davvero felice. Succederanno molte cose lì e ci aiuteremo  a mettere insieme i pezzi per rendere la nostra vita più armonica, presente e cosciente attraverso scambi di opinioni, frasi e immagini perché la visualizzazione, nel percorso della vita, è molto più importante di quanto si creda. E poi c’è anche un libro a cui contribuirete (attraverso questo progetto collettivo) nella stesura dei contenuti, ma questa storia ve la racconto tra un po’.

Link diretto al gruppo Facebook Qui

 

 

 

Print

 

 

Altre storie

3lagazza

La Gazza & Me: un libro che parla di voi

Ho conosciuto La Gazza come l’avete conosciuta voi: tramite i social. C’era un post su Candy Candy scritto da lei che girava su Facebook e a me era piaciuto molto. Il like alla sua pagina è stato consequenziale. Dopo qualche mese che seguivo i suoi racconti pieni d’amore, di...

enricamannari_seaheart

Un posto chiamato casa e l’anatomia dell’irrequietezza

Sono nata a Livorno. Sul mare.  Sono sempre stata abituata ad avere orizzonti sconfinati di fronte a me. Questi orizzonti molto presto si sono trasferiti dagli occhi alla mente. Così che i miei pensieri e i miei desideri volassero sempre più alto. Arrivata all’età di 18 anni Livorno non...

close sidebar

Illustrations addicted. Sea Lover. Amulets maker.

Esplora

Newsletter

Privacy: Acconsento al trattamento dei dati personali