Navigazione principale

© 2016 - 2019 - all rights reserved info@enricamannari.com
Privacy policy

born in MaMaStudiOs

Piccoli gesti // Febbraio 2018//

#piccoligesti2018

Ed eccoci arrivati al secondo appuntamento con Piccoli gesti, il progetto illustrato che porto avanti con voi da più di un anno. Quest’anno ho pensato di portare in giro un po’ di poesia, che mi sembra sia una componente della vita fondamentale e mi sembra troppo spesso manchi. Se avete voglia di darmi una mano in questo intento, sappiate che ogni mese ci sarà una poesia da scaricare, stampare, colorare e lasciare in giro ovunque si voglia.

Questo mese il mio pensiero va a quel bellissimo atteggiamento mentale che è proprio dei cuori leggeri e delle menti pensanti. Un modo di vivere e approcciarsi alla vita che non è sempre semplice da mantenere ma che è fondamentale non perdere perchè è la chiave della felicità. Almeno per quello che concerne la mia esperienza in questo mondo. Questo mese si parla di apertura.

Scarica la poesia cliccando qui: piccoligesti_febbraio

 ————————————————————————————————————————————–

Ogni mese una piccola poesia illustrata vi sarà regalata sotto forma di file da scaricare e stampare. La poesia illustrata in realtà sarà uno strumento di propaganda per la nostra piccola rivoluzione: vi spiego il perché.

    • la poesia illustrata misura 9×12,5 cm ed è scaricabile sotto forma di file digitale già pre impostato in un foglio A4 dove è ripetuta 4 volte. Così in un solo giro di stampante avrete 4 piccole poesie da diffondere dove e come volete. Potete appenderle in casa. Al muro. Lasciarle in giro come messaggi alle persone conosciute o sconosciute o usarle come biglietti per i vostri regali speciali.
    • La poesia illustrata è in bianco e nero. Potrete colorarla successivamente in modo da fare un esercizio di “appropriazione consapevole del proprio tempo” che non fa mai male e ci aiuta a interiorizzare parole e suggestioni.
    • La poesia illustrata una volta colorata e ritagliata potrà essere fotografata e condivisa su Instagram e sul gruppo Facebook #piccoligesti in modo da mostrare tutti i passi fatti insieme nella direzione di questa piccola rivoluzione gentile.

Alla fine di questo mese ci ritroveremo a scorrere una gallery (seguendo l’ashtag #piccoligesti2018 ) piena di poesie appese, nascoste o accartocciate nei luoghi più disparati. Una rivoluzione silenziosa ma volenterosa. E piena di speranza.

Print

Altre storie

Tortaagrumi_tanzini_enricamannari

Mousse al cioccolato bianco, pompelmo rosa e lime

Ogni anno aspetto il mese di Marzo con un certo ardire. Una certa energia gioiosa. Il motivo è presto detto: sono nata il 12 marzo e da brava pesciolina egocentrica questo mese ha sempre rappresentato un tempo speciale. Non sono particolarmente interessata ai compleanni nel senso tradizionale della questione,...

IMG_7421

Magic Sea: la mia prima volta

A Settembre ho deciso di andare incontro alle mie paure e alle mie insicurezze. A Settembre ho deciso che avrei fatto l’illustratrice. E da lì sono cambiate tante cose, ed il tempo e le opportunità sono andati veloci. Ho iniziato a “vendere” le mie illustrazioni originali grazie a Facebook...

Schermata 2016-10-03 a 17.42.23

Italianism e l’importanza delle parole visionarie

I concorsi non mi sono mai piaciuti. Mi mettono ansia. Poi sono guarita. Ho fatto i conti con le mie paure e ho deciso di usarle come benzina, carburante, energia. Ho deciso di trasformarle, o almeno di provarci. Quindi da questa estate ho iniziato a prendere in considerazione l’idea...

close sidebar

Nata sul mare, ci vorrebbe anche morire

Newsletter

Privacy: Acconsento al trattamento dei dati personali