Navigazione principale

© 2016 - 2019 - all rights reserved info@enricamannari.com
Privacy policy

born in MaMaStudiOs

19 Gennaio 2016

Semifreddo al torroncino con salsa di cachi

#chicchiealambicchi

semifreddotorroncino_francescatanzini_mannarienrica

Amo i dolci. Quasi quanto il sesso. A volte di più a volte di meno. Dipende dal dolce. 😉

Questa rubrica mensile piena di zucchero e di magia nasce per assecondare questo amore goloso e  per assecondare anche quello di Francesca Tanzini, Food Photographer toscana, residente a Milano, che ama i dolci quanto me, e non solo da mangiare, ma anche da cucinare e fotografare. Infatti queste ricettine glicemiche sono frutto della sua creatività culinaria così come le foto che successivamente, io, con meno grazia ma molto desiderio di sperimentazione, scribacchio e disegno.

Il nome #chicchiealambicchi nasce dall’unione tra la parola “chicchi”, toscanismo usato per identificare i dolci in genere, e la parola “alambicchi” che sottolinea il taglio “sperimentale” e un po’ “magico” della rubrica.

La prima ricetta che vi presentiamo ha tutto il sapore dell’inverno e il calore di un 2016 che si prospetta accogliente come un abbraccio dato da chi ci ama.

I gusti decisi del Torrone, del brandy e della panna si incontrano con la freschezza discreta della menta e lo zucchero ambrato dei cachi. Il risultato è magico. Provare per credere.

SEMIFREDDO AL TORRONCINO CON SALSA DI CACHI

INGREDIENTI:

300 gr di torrone / 100 gr di zucchero a velo / 2 uova medie / 300 gr di panna liquida fresca da montare / 1 bicchierino di brandy / 1 rametto di menta

Per la salsa:

2 cachi maturi / 1 limone

Tritate il torrone finemente aiutandovi con un mixer e mettetelo da parte.

Separate i tuorli dagli albumi e in una terrina lavorate i tuorli e lo zucchero a velo con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo e spumoso. Unite un bicchierino di brandy e continuate a mescolare. A parte montate la panna con una frusta elettrica e quando sarà ben ferma unitela al composto mescolando dal basso verso l’alto. Versate il composto negli stampini e disponeteli in freezer per almeno 3 ore.

Per la salsa mondate i cachi e tagliateli a pezzetti. In un mixer frullateli con il succo di limone fino ad ottenere una salsa liscia e omogenea.

Servite il semifreddo al torroncino freddo con la salsa di cachi e guarnite con qualche fogliolina di menta.

semifreddotorroncino_francescatanzini_mannarienrica2

Altre storie

image1

Laura Masi, la donna che parlava ai gattyni

  Quarto appuntamento con #combogram, la rubrica dedicata agli instagramers del mio cuore. Questa volte ad aprirci le porte di casa instagram è Laura Masi. Non vi dico altro, ha raccontato tutto lei. <3 Mi racconti chi sei? Ciao sono Laura e mi piacciono i gattyni” è la mia frase...

Processed with Snapseed.

Le buste personalizzate e la sorpresa delle piccole cose

Ho iniziato a usare Instagram e Facebook per il mio lavoro di illustratrice solo da settembre 2015, prima di quella data la mia vita era orientata alla direzione di  progetti di comunicazione, l’illustrazione l’avevo messa da parte. Da lo scorso settembre mi sono decisa ed eccomi qui, ho fatto...

Processed with Snapseed.

The Cry Baby Club: di concorsi vinti e prime volte

E’ successo questa estate. Ero a Ibiza nel mio periodo di eremitaggio durato circa tre mesi e disegnavo come una dannata. Disegnavo ogni giorno, in ogni momento, su ogni supporto. Volevo provare a fare cose che non avevo mai fatto prima, a togliermi certi limiti stilistici e certi preconcetti...

close sidebar

Nata sul mare, ci vorrebbe anche morire

Newsletter

Privacy: Acconsento al trattamento dei dati personali