Navigazione principale

© 2016 - 2021 - all rights reserved info@enricamannari.com
Privacy policy

born in MaMaStudiOs

Partout: borse che ti seguono ovunque

Fascia di prezzo da 35 euro a 150 euro

“Parlare di se è sempre un po complicato e difficile. 

Da sempre ho avuto colori, fili e stoffe per giocare.
Il mio percorso formativo e professionale è iniziato nel settore del tessile e dell’abbigliamento, arrivando a specializzarmi in campionario. Affamata di sfide mi sono avvicinata alla pelletteria, una passione che ho potuto coltivare nelle ultime esperienze.
Ho sempre amato e sostenuto il lavoro manuale, artigianale, il lavoro di ideazione e progettazione che vi è dietro che porta a vedere concretamente ciò che disegni.
Nel 2018 così nasce Partout, dopo una serie di esperienze lavorative che non erano in linea con il  mio pensiero lavorativo, di bellezza e di valore.
Partout deriva dal francese e significa Ovunque :una parola che  segue  i miei passi e spostamenti… (per motivi famigliari e lavorativi mi sono spostata spesso in italia), per inviare un messaggio segreto, ovunque con te, a chi riceve una bag, un accessorio che porti con te  in ogni occasione.

È una linea semplice, elegante ma  caratterizzata dal dettaglio di “ricciolini” che incuriosiscono tanto.
Mi occupo del disegno e della realizzazione nel piccolo laboratorio in casa con le mie signore, le due adler.

Spero tanto di poter proseguire questa meravigliosa avventura.”

Visita lo SHOP QUI

Altre storie

Processed with Snapseed.

Le buste personalizzate e la sorpresa delle piccole cose

Ho iniziato a usare Instagram e Facebook per il mio lavoro di illustratrice solo da settembre 2015, prima di quella data la mia vita era orientata alla direzione di  progetti di comunicazione, l’illustrazione l’avevo messa da parte. Da lo scorso settembre mi sono decisa ed eccomi qui, ho fatto...

Schermata 2016-10-03 a 17.42.23

Italianism e l’importanza delle parole visionarie

I concorsi non mi sono mai piaciuti. Mi mettono ansia. Poi sono guarita. Ho fatto i conti con le mie paure e ho deciso di usarle come benzina, carburante, energia. Ho deciso di trasformarle, o almeno di provarci. Quindi da questa estate ho iniziato a prendere in considerazione l’idea...

Processed with Snapseed.

The Cry Baby Club: di concorsi vinti e prime volte

E’ successo questa estate. Ero a Ibiza nel mio periodo di eremitaggio durato circa tre mesi e disegnavo come una dannata. Disegnavo ogni giorno, in ogni momento, su ogni supporto. Volevo provare a fare cose che non avevo mai fatto prima, a togliermi certi limiti stilistici e certi preconcetti...

close sidebar

Vivi una vita che ti somiglia

Newsletter

Privacy: Acconsento al trattamento dei dati personali